ICARABINIERI DEL N.O. A ROSSANO E MANDATORICCIO HANNO ARRESTATI DUE PERSONE LA PRIMA PER VIOLAZIONE DEL DOMICILIO LA SECONDA PER RESISTENZA A P.U.




Rossano e Mandatoriccio (CS). 2 arresti per violazione domicilio, misura sicurezza e resistenza a p.u.

Il 10 luglio u.s., i Carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto per violazione di domicilio e resistenza a P.U.:
- Florin RIPA , classe 1971, nato Romania, nullafacente.
Il predetto, in stato di ebbrezza, dopo essersi introdotto, forzando il portone d’ingresso, nell’abitazione di una signora dello Scalo, si scagliava, senza motico contro i militari intervenuti a seguito di richiesta sull’utenza 112, venendo bloccato e tratto in arresto dopo breve colluttazione.
Ieri i Carabinieri di Mandatoriccio, unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno proceduto all’arresto di:
- A. R. Marino , classe 1973, nato Corigliano, residente Cropalati.
Il predetto, in stato di alterazione psichica, si allontanava senza autorizzazione dalla ComunitÓ Il Giardino dei semplici e si opponeva, minacciando i Carabinieri, al suo rientro nella struttura terapeutica mettendo in pericolo anche la propria incolumitÓ.
Entrambi gli arrestati, dopo le formalitÓ di rito, su disposizione dell’AutoritÓ Giudiziaria (dott.ssa M. Vallefuoco), sono stati tradotti presso il nuovo complesso penitenziario di Rossano.

x